instantempo

iPad gratis? Partecipa al contest organizzato da giorgiotave!

Tanti premi in palio per il nuovo SEO contest organizzato da uno dei migliori SEO italiani, dall'iPad ai suoi libri passando per Libreria Strategica e corsi seo online, vieni a scoprire tutti i dettagli e gli aggiornamenti sul nostro blog.
Per vincerlo devi provare a posizionare il termine instantempo al primo posto della SERP di google.it, non puoi farlo? non hai tempo? ti piace solo assistere a questa splendida gara seo? Se vuoi, visto che si avvicina il Natale, facci un regalo! Invia un link verso il nostro blog! A fine contest te ne saremo molto grati!

Capodanno 2012 a Verona

Dopo un anno di duro lavoro, io e tre miei amici, abbiamo deciso di organizzare un viaggio per capodanno.

Tra le varie mete proposte dalle tante agenzie di viaggio che abbiamo contattato e tramite varie informazioni prese su internet, abbiamo deciso di passare la fine dell’anno a Verona, la città di Romeo e Giulietta. Siamo partiti da Roma dopo una lunga giornata di lavoro il 30 dicembre alle ore 02.00 a bordo della nostra Fiat Multipla e siamo arrivati a Verona verso le 8.00 dopo una serie di fermate in autogrill.

Prima di andare al nostro hotel a Verona, la Locanda Ippopotamo, abbiamo deciso di fermarci in un bar in Piazza Brà per fare colazione, abbiamo parcheggiato la nostra auto in un fantastico parcheggio sotterraneo, in Piazza Cittadella se non ricordo male, e siamo partiti per la nostra supercolazione all’italiana; brioches, cornetti, cappuccini e caffè a go go, anche perché eravamo piuttosto assonnati visto che avevamo passato la notte in bianco a causa del viaggio.

Finito di far colazione, abbiamo fatto il nostro primo giretto turistico a Verona, foto esterne dell’Arena e di Piazza Brà e partenza per una passeggiata in via Mazzini; qui si trovano negozi di tutte le migliori marche, da Louis Vuitton a Benetton, Prada, Armani e tantissime altre firme importanti, una piccola strada pedonale strapiena di gente!

Finita via Mazzini si arriva subito all’entrata di piazza Erbe, caratteristica per i suoi “banchetti” e da qui, tramite una piccola vietta si arriva alla casa dove è situato il balcone di Giulietta. Foto, giro alla Fnac ed è ora di pranzo.

Pranziamo al ristorante Ippopotamo in piazza Brà ed andiamo a prendere le nostre valigie in auto per fare il check-in presso l’ omonima Locanda che avevamo prenotato per la notte. Fatto il check-in, la signora ci accompagna alla nostra camera e li rimaniamo esterrefatti… una camera spaziosissima, arredata in stile classico ma fornita di tutto, non mancava niente! Frigobar, internet wifi, tv lcd con addirittura canali satellitari gratis! Ma soprattutto… vista sull’Arena. Ci siamo sistemati e riposino in vista della lunga notte.

Abbiamo deciso di non fare il cenone, pertanto verso le 21.00 siamo andati a mangiare qualcosina in piazza per prepararci a festeggiare il nuovo anno nella nostra camera a Verona. A mezzanotte, come è solito, abbiamo stappato la nostra bottiglia di spumante che ci aveva omaggiato molto gentilmente la signora della Locanda Ippopotamo e via, tutti in piazza Brà a festeggiare!

Dopo un’ora di festeggiamenti siam partiti per una discoteca del luogo, (ma non ricordo il nome) dove abbiamo passato tutta la notte; tornati in hotel verso le 6.00 dopo un’abbondante colazione in un bar di fortuna, siamo arrivati in hotel. Grande dormita fino alle 11.00, check-out e partenza per il rientro a Roma. E’ stata una “toccata e fuga” e forse proprio per questo è stata una vacanza fantastica, ci siamo divertiti da matti anche se il sonno è stato veramente poco.

Sicuramente tornerò a Verona con più calma per poterla visitare in quanto è davvero molto bella come città, la consiglio a tutti.

Ricette e racconti instantempo

Ai piedi dell'arcobaleno

Una fresca giornata di primavera Pietro se ne stava impalato guardando fuori dalla finestra di camera sua in attesa che la pioggia smettesse di scendere per…

Sir Instantempo alla ricerca di Babbo Natale

Era una fredda giornata di dicembre, mancavano 2 giorni a Natale quando Sir Instantempo, annoiato da quelle lunghe sere passate davanti al caminetto decise che…

Oggi è il mio compleanno!

28 anni fa, in una splendida giornata autunnale sotto il segno dello scorpione in un caldo ospedale sono nato io, l'ideatore di questo sito di notizie…

C'era una volta un piccolo instantempo...

C'era una volta un piccolo instantempo, veniva dalla montagna ed era abituato a dormire con le mucche e ritrovatosi in città per lavoro, si senti spaesato non…